La felicità sta nelle piccole cose.

La vita non è sempre facile, alcuni giorni sono migliori di altri, ma persino nei momenti più bui si può trovare il modo per affrontare la tristezza e andare avanti. Vi spiegherò il mio modo di essere felice.
Oggigiorno si può avere quasi tutto ciò che vogliamo e di conseguenza aspiriamo e sentiamo sempre più il bisogno di un numero infinito di cose per soddisfare le nostre aspettative. E per molte persone è sempre più difficile essere felici perché dimenticano come apprezzare le piccole cose. Eppure, per me, questo è il modo migliore per raggiungere la felicità.

Happiness

“La Felicità sta nelle piccole cose”

Facile da dire, ma difficile da fare!
Ciò nonostante, tenete presente che tutte le cose belle sono difficili da realizzare.

Vi citerò un esempio concreto parlando del mio tirocinio, perché lavoro per l’azienda Studio-Solution.com. Per molti di noi questa è la prima esperienza lontana sia dalla famiglia che dagli amici di sempre, e nonostante questo possa sembrare preoccupante, ci sono molti modi per adattarsi e godere al massimo di questa magnifica esperienza. Lavoriamo a New Romney, un piccolo paesino sul mare e alcuni di noi vivono in una casa che si affaccia sul mare. Mi sento fortunato e privilegiato di essere uno di quelli!

Ci possiamo sedere sulla spiaggia e godere di un sereno spuntar del sole sopra il mare, tutto sulle note di una leggera ninna nanna cantata dalle onde e dagli uccellini. E ancora sentire la brezza mattutina che accarezza il volto. Ma possono essere anche cose più comuni come una risata, un buon pranzo, una giornata di sole, una piacevole chiacchierata o persino un semplice sorriso. Di qualsiasi cosa si tratti, si deve solo apprezzarla appieno e solo così potrai sentirti più felice e gli altri pure! Non dimenticare:la vita è come uno specchio, ti sorride se la guardi sorridendo!

Un tirocinio qui è più di una semplice esperienza professionale, è una vera esperienza di vita: ovviamente lavoriamo, ma non solo, perché cuciniamo, puliamo, facciamo feste, andiamo in giro, incontriamo persone… Qui sarete felici, sarete tristi, piangerete e riderete, ma senz’altro ricorderete con piacere quest’esperienza che in un modo o nell’altro vi farà crescere.

Puoi pensare che qui ci siano solo piccole cose e non sufficienti per raggiungere la felicità, ma sono state soddisfacenti per me e lo sono ancora. Ancora non sei convinto? Beh, tieni presente che ogni giorno può essere l’ultimo, e che vivi in un luogo sicuro e la tua principale priorità non è quella di tentare di sopravvivere. Non sto dicendo che questo è l’unico modo di raggiungere la felicità, ma questo è il mio modo. Ma è vero anche che siamo tutti diversi e quindi sta ad ognuno capire il proprio modo di essere felice.

“Non è quello che avete o che siete o dove siete o che cosa state facendo che vi può rendere felici o infelici. È quello che pensate.” Dale Carnegie.

Read this article in English
Read this article in French
Read this article in German

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

CAPTCHA Image

*

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

68,513 Spam Comments Blocked so far by Spam Free Wordpress

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>